Tango Touch è una scuola di Tango Argentino con sedi in Italia (Milano e Como) in Lituania (Vilnius) e in Malesia (Singapore). 
Lo staff italiano è un affiatato gruppo di insegnanti e collaboratori: scopri chi sono!

Sara Casotti

Fondatrice e Insegnante

Chi siamo

Sara Casotti si avvicina al tango argentino nel 2007, frequenta l’Accademia TangoPuro di Alejandro Angelica e prosegue con la formazione didattica per l’insegnamento, al termine della quale entra a far parte del corpo docenti della scuola. Sperimenta diversi stili e tecniche studiando, in Italia e a Buenos Aires, con maestri come Alberto Colombo, Mariela Sametband, Aurora Luibiz, Maria Filali, Graciela Gonzalez, Gabriela Elias, Olga Besio. Approfondisce lo studio del Folklore Argentino, in particolare Chacarera e Zamba, con la danzatrice e coreografa Vidala Barboza (Ballet Folklórico Nacional Argentino).
Nel 2012 contribuisce alla creazione di “Tango Touch” insieme a Riccardo Biemmi e con lui tiene corsi regolari in varie scuole di Milano. Dal 2015 balla e insegna con Gabriele Sassetti.
Insieme ad altre due ballerine fonda, nel 2016, il gruppo Oltretango con cui organizza e promuove attività di tango sociale e Milonghe solidali a sostegno di associazioni benefiche.
Considera il tango un momento di incontro dove ognuno porta tutto di sé, lasciando all’altro la stessa identica possibilità, un ballo dove tutto inizia, e finisce, con un abbraccio che rappresenta la cura e l’attenzione verso chi ci sta vicino.

Gabriele Sassetti

Insegnante

tango touch staff

Gabriele tiene corsi regolari in diverse scuole di tango a Milano, Pisa e Livorno.
Si è formato con i maestri Luca Trupiano e Alberto Colombo in Italia e Ernesto Carmona a Buenos Aires. Grazie a quest’ultimo si è avvicinato anche al Folklore Argentino, sviluppando da subito una vera e propria passione.
Nei suoi frequenti soggiorni a Buenos Aires si è perfezionato studiando con Mariano Chico Frumboli e Juana Sepulveda, Gustavo Naveira e Giselle Anne, Horacio Godoy e Maddalena Gutierrez, Bruno Tombari e Mariangeles Caamaño.
La sua proposta di tango parte da un ascolto reciproco fra uomo e donna. Tutti e due collaborano affinché la coppia possa interpretare liberamente la musica, vero collante tra i due ballerini. Nel rispetto dei due ruoli, tutti e due i ballerini possono esprimere se stessi e insieme dar vita a quello che non è solo un ballo ma un vero e proprio mondo da condividere.

Graziano Brambilla

Insegnante e collaboratore

tango touch staff

La passione per il tango come musica inizia da bambino, ascoltandolo e inconsapevolmente assorbendolo dai dischi che suonano in casa. Negli anni la passione per la musica prima e lo studio dello strumento poi, sfociano naturalmente nella passione per l’improvvisazione e nella curiosità per il ballo. Il tango ballato. Una scoperta, un percorso dapprima inatteso e poi intensamente cercato e vissuto nella quotidianità, negli anni di studio, di pratica e ballo in milonga, che tracciano i contorni di una grande passione. Un percorso di studio attuale, figlio del tango argentino d’inizio millennio, portato nella tradizione e nella musicalità del tango tradizionale, libero da codici e aperto alla vera improvvisazione nel movimento e nell’interpretazione della musica. Graziano si forma con i maestri Marianna Fontana e Enrico Massironi e affianca e prosegue lo studio e l’approfondimento del ballo con molti dei principali ballerini argentini, tra cui Pablo Inza, Mariano “Chicho” Frumboli, Eugenia Parrilla, Noelia Hurtado, Juana Sepulveda, Matias Facio, Hector Corona, Silvina Machado, Gaston Torelli, Mariana Dragone, Martin Maldonado, Maurizio Ghella, Rodrigo Palacio, Agustina Berenstein e molti altri nel corso degli anni, partecipando a festivals e seminari.

Federico Galli

Collaboratore

tango touch staff
Federico conosce il tango nel 2012 iniziando a studiare con Riccardo Biemmi e in seguto con Julio Alvarez, Tali Gon, Luca Napoli, Sara Casotti e Gabriele Sassetti.
Dal 2016 balla con Margherita Martucci con la quale sperimenta ed approfondisce attraverso i viaggi e l’incontro con tangueri internazionali come Chico e Juana, Carlitos e Noelia.
Crede che in un abbraccio si nascondano emozioni che chiedono di essere espresse attraverso la musica e il ballo, da sperimentare con mente sempre aperta.

Margherita Martucci

Collaboratrice

tango touch staff

Margherita si appassiona al tango nel 2013 iniziando a studiare in Francia con Carolina Udoviko. Trasferitasi a Milano prosegue seguendo corsi di diversi insegnanti quali Riccardo Biemmi, Tali Gon, Luca Napoli, Sara Casotti e Gabriele Sassetti. Dal 2016 balla con Federico Galli e approfondisce grazie a stage di diversi insegnanti internazionali quali Mariano Chico Frumboli e Juana Sepulveda, Sebastiàn Achaval e Roxana Suarez, soprattutto durante i viaggi a Buenos Aires e i Festival. Appassionata di musica e ballo in ogni sua sfumatura, inizia a supportare Tango Touch nel 2017.

Anna Rita Ferrantino

tango touch staff

Nel 2018 scopre e si innamora del Tango Argentino proprio attraverso Tango Touch.

Segue con passione tutti i corsi della scuola, sperimentando da subito entrambi i ruoli: leader e follower. Continua la sua formazione da ballerina anche attraverso stage e seminari con grandi maestri argentini come Ariadna Naveira, Fatima Vitale e Facundo de la Cruz.

Si avvicina da subito anche al Folklore Argentino, in particolare alla Zamba e alla Chacarera, prima per mezzo delle lezioni introduttive organizzate da Tango Touch, poi grazie all’incontro con il maestro Favio Dos Santos. Approfondisce successivamente lo studio del Folklore anche con la ballerina Cynthia Fattori.

Nel settembre 2019 entra a far parte dello staff di Tango Touch  con un’attività di coordinamento dell’attività didattica, di supporto agli allievi e di assistenza alle lezioni.

Per lei il Tango non è solo un ballo, ma un’esperienza che ha migliorato la sua vita, ha abbracciato le sue emozioni e le ha regalato un’altra famiglia. E di questo è infinitamente grata.